Factory Market Summer Edition

Un design market per riscoprire la propria città!

Ero un po’ fuori allenamento con i Design Market, con un po’ di ansia nel cuore e pochi articoli da proporre. Con questo spirito il Factory Market si è aperto davanti ai miei occhi. Bergamo è una città difficile, dai molti amori ma poco duraturi. Per questo partecipare a dei mercatini a due passi da casa mia a volte è più rischioso che caricare la macchina alla volta della grande Milano.

Factory Market Summer Edition

Il Factory Market si è riconfermato con un grandissimo punto di incontro per persone molto interessanti e interessate alla creatività, al valore del fatto a mano, alla preziosità di ogni singolo pezzo. Creare un’area di colore nel contesto dello Spazio FaSE, una ex cartiera ora adibita a spazio espositivo, è stata una soddisfazione enorme. Per maggiori informazioni questo è il link alla loro pagina Facebook.

Factory Market Summer Edition

Questo design market mi ha messo di fronte ad un mio grandissimo muro: tornare ad mostrare i miei cuscini in un contesto espositivo. La paura del giudizio, del sentir bisbigliare “guarda il modello che te lo faccio io”, tutto questo mi aveva praticamente frenata per molto tempo, ma preso coraggio, cuscini ed imbottiture ho riprovato. Qualcuno ancora bisbiglia ma io sorrido più che mai!!!

Factory Market Summer Edition

Per l’occasione ho presentato la collezione Dream Bows: papillon creati con lo stesso cotone italiano dei miei cuscini. Per chi volesse acquistare i miei Dream Bows in colori diversi da quelli presenti sul mio Etsy Shop ItsTimeToDream.etsy.com non deve far altro che scrivermi, ho un sacco di tessuti che aspettano solo voi!

Devo dire che li avete proprio apprezzati, me ne sono tornata a casa giusto con quello che indossavo. Ragazzi, ragazze, bambine ma e soprattutto una special guest: Ipa!

Ipa Factory Market

Ipa Factory Market

Ipa Factory Market

Grazie Factory Market per tutti questi meravigliosi incontri e per le bellissime emozioni, grazie per la stupenda organizzazione, per l’appoggio che tutti gli espositori hanno trovato sia all’interno dello Spazio FaSE, sia da parte di tutti coloro che non venuti a trovarci. Grazie!!!
It’s Time To Dream is back!

Share The Love:

2 comments on “Factory Market riscoprire spazi dimenticati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *